Pier Paolo Pasolini: 40 anni senza. Una iniziativa molto ricca che lo vedrà presente…

invito-pasolini5-web

Si svolgerà all’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico lunedì 2 novembre 2015, dalle ore 16.

Pier Paolo Pasolini sarà presente con la sua voce e le sue narrazioni, con la sua fisicità, insieme ai suoi amici, nei film che verranno proiettati nel corso del pomeriggio. Sarà una “festa”, più che una commemorazione, che renderà omaggio anche al cinema documentario italiano.

Si inizia alle 16 con lo struggente documentario di Carlo Di Carlo, del 1967: una lunga narrazione di Pier Paolo Pasolini che ripercorre la sua vita dall’infanzia all’età adulta, riflettendo sulle proprie scelte, la scrittura, innanzitutto, dalla poesia al romanzo, per arrivare alla scoperta di un lingua altra e “universale” quale quella del cinema. Una videotestimonianza di circa 20 minuti che, già allora, con forza, denunciava i mali della società italiana che si conclude con una profezia… La lunga sequenza finale del film, sulle rovine di Roma, con la sua bellissima voce che recita la poesia Io sono una forza del passato, lascia con il fiato sospeso.

Qui il link al testo integrale della poesia e alla sua parafrasi.

Il film di Carlo Di Carlo era già stato presentato in un precedente articolo su questo sito, insieme a diversa documentazione d’archivio, scaricabile in pdf, relativa alla realizzazione del documentario (nulla osta, la trascrizione del testo integrale della narrazione di Pasolini, in italiano e in inglese) . Ecco il link.

Seguirà la proiezione del film “non finito” (girato non montato), con la specificità linguistica che tale forma di documento audiovisivo possiede, Il funerale di Pasolini, di Ferruccio Castronuovo, importante documentarista che vi presentiamo in questa videointervista del 2014, pubblicata su YouTube, in cui si esprime sulle caratteristiche del cinema di oggi.

Ecco la scheda di catalogazione delle commoventi riprese di Castronuovo: Descrizione del Film Funerale di Pasolini (pdf)

Il programma pomeridiano prosegue con la proiezione di un altro importante documentario, di Cecilia Mangini, che sarà presente all’incontro, La canta delle marane, del 1961, il cui testo è di Pier Paolo Pasolini.

Scheda con la trascrizione del testo del film La Canta delle Marane (pdf).

Qui il link alla pagina di Cinemaitaliano.info, dove è presentato il film di Cecilia Mangini con la pubblicazione di un brano del documentario.

A seguire, un altro breve estratto del film

Alle 17.00 verrà proiettato il film di Enzo De Camillis, anche lui presente, Un intellettuale in borgata, del 2014.

“Il docu-film di Enzo De Camillis racconta Pier Paolo Pasolini nei primi difficili anni del suo arrivo a Roma. Ha come filo conduttore la voce dell’attore Leo Gullotta che legge la lucida denuncia di Pasolini “Io so… ma non ho le prove” – pubblicata il 14 novembre del 1974 sulle pagine Corriere della Sera, l’appassionante lettura si intreccia con le testimonianze/interviste di protagonisti del mondo della cultura e di “ragazzi di vita” che hanno conosciuto Pasolini.” (Articolo 21 liberi di)

Il denso programma prevede quindi la presentazione del libro, La verità detta. Testimonianze sul Pasolini politico, Ed. Artdigiland, a cura anche questo di Enzo De Camillis.

A proposito degli articoli “politici” di Pasolini pubblicati dal 1973 al 1975 sul Corriere della Sera, segnaliamo questi interessanti contributi di Valerio Valentini, corredati con le immagini delle pagine del giornale, che riportiamo:

La serata si concluderà con testimonianze e interventi di amici di ieri e di oggi di Pier Paolo Pasolini, a cui potrebbero aggiungersi altre voci, in collegamento Skype.

Un appuntamento davvero da non mancare…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...